Comune di Pavia Comune di Pavia
 
 
Il Comune

Servizio di Trasporto Sociale Agevolato

Stemma del Comune di Pavia

Bando di accreditamento per la ricerca di soggetti da accreditarsi per il servizio trasporto sociale agevolato a favore di persone  fragili nell’ambito del Comune di Pavia e del Consorzio Sociale Pavese (comuni di: Pavia, S.Martino Siccomario, Travacò Siccomario, Carbonara al Ticino,Zerbolò, Zinasco, Torre D'Isola, S. Genesio, Cava Manara, Sommo, Mezzana Rabattone Villanova D'Ardenghi).

Apertura dei termini per l’accreditamento per il periodo: 01/01/2018 – 31/12/2020.

Il Comune di Pavia – Settore Servizi di Promozione Sociale, Sanità e Cimiteri   e il Consorzio Sociale Pavese invitano i soggetti idonei che già operano o intendano operare sul territorio di cui agli elencati Comuni nel campo del Servizio Trasporto Sociale, e che presentano i requisiti indicati di cui alla modulistica per la domanda di accreditamento, a presentare domanda per l'erogazione  del servizio in esame con inserimento in apposito elenco.

Le domande di accreditamento, (allegato 1 a cui va apposta marca da bollo da Euro16,00, oppure in caso di esenzione indicarne i termini)) sottoscritte dal Legale Rappresentante,complete di copia di di documento di identità in corso di validità dello stesso , devono essere presentate entro le ore 12.00 del giorno  15 dicembre  2017  all’Ufficio Protocollo del Comune di Pavia Piazza Municipio, 2 – 27100 Pavia direttamente o tramite raccomandata postale o posta celere o corriere in plico debitamente chiuso e controfirmato sui lembi di chiusura , recante il nominativo del soggetto richiedente l’accreditamento, e la seguente dicitura “ Domanda di accreditamento per il Servizio Trasporto Sociale a favore di soggetti fragili  nell'ambito del Comune di Pavia  e del  Consorzio Sociale Pavese “.

Le domande potranno pervenire anche tramite Posta Elettronica certificata  (PEC:protocollo@pec.comune.pavia.it)

L’Ufficio Protocollo del Comune di Pavia è aperto:

. lunedì, mercoledì,giovedì, venerdì, sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.00;

. martedì ore 8.30 alle ore 15.00

Il recapito intempestivo dei plichi , indipendentemente dalla modalità utilizzata, rimane ad esclusivo rischio dei concorrenti.

L’Amministrazione non assume alcuna responsabilità circa ritardi anche minimi, dovuti a disservizi degli incaricati alla consegna.

Si precisa che i plichi pervenuti oltre il termine perentorio sopraindicato non saranno ammessi alla valutazione per l’accreditamento.

Ulteriori informazioni possono essere richieste al Responsabile del Servizio Coordinamento

Amministrativo delle Attività Sociali del Comune di Pavia -  Sig.ra  Carla Carbonini - numero telefonico 0382/399519 , e-mail:ccarbonini@comune.pv.it

 

 

 
In archivio dal 15/12/2017